Non parliamo di crisi, ma tre domande per Simone Pianigiani ci sono, eccome


Finalmente, anche negli ambienti vicini all’Olimpia Milano si comincia ad avere qualche dubbio su Simone Pianigiani e Kaleb Tarczewski . Meglio tardi che mai.

REALOLIMPIAMILANO

Tra una scoppola con Gran Canaria che se ne va, e un derby con Cantù che arriva, parliamo di AX Armani Exchange Milano senza pronunciare il termine crisi. I campioni d’Italia viaggiano 8-0 in LBA e in EuroLeague hanno incassato la prima, «reale» sconfitta della loro corsa europea. Solo ipotizzare processi dopo Barcellona e Kaunas sarebbe mortificante per il valore stesso della lega EuroLeague. Tuttavia, i dubbi emergono, e per Simone Pianigiani abbiamo tre domande.

Abbiamo un problema nel reparto lunghi?

11’ per Mindaugas Kuzminskas, meno di 13’ per un Kaleb Tarczewski in difficoltà, neanche un 1’ per Christian Burns. In campionato, rispetto ad un anno fa, Simone Pianigiani pare avere più fiducia nelle seconde linee, in Europa no: significa che a questo livello l’Olimpia Milano ha solo due giocatori degni di fiducia, ovvero Arturas Gudaitis e Jeff Brooks?

Ma si può ancora attendere Curtis Jerrells?

Una premessa: Curtis Jerrells vale…

View original post 279 altre parole

Annunci