Bassano si schianta contro la “barriera” di Mestre Diminic: giovedì di nuovo in campo nell’anticipo


L’articolo non mi piace, ma il titolo è eccezionale !!

LaBaskettara

Dura 25’ la tenace resistenza dei nostri giovani guerrieri – scrive in una nota l’Oxygen Orange1Basket – che provano a difendere l’imbattibilità interna finora mantenuta. Il Palangarano, fortino inespugnabile per le prime 5 partite casalinghe, sembra essere terreno di difficile conquista anche per la corazzata Mestre, squadra (finalista la scorsa stagione) allestita col chiaro obiettivo di vincere tutto al banco della Serie C Gold.

Ancora orfano di Destiny il quintetto Blu-Argento si ritrova a dover risolvere il Rebus Diminic, lungo croato “di categoria superiore” che risulta immarcabile nei primi 20 minuti di gara (18 punti e 10 rimbalzi alla pausa lunga), ma nonostante la sua presenza Oxygen è sotto di solo 6 lunghezze (36-42) grazie ad una prova ad altissima intensità difensiva ed alle buone percentuali dall’arco.

Inizia la ripresa e Mestre perde subito il suo lungo a causa di un precoce quarto fallo, ma le frecce a disposizione di coach Volpato…

View original post 120 altre parole

Annunci