Il caso Craft


A meno di 3 ore dalla palla a due di Avellino – Trento, è il club bianconero a catturare l’attenzione degli appassionati di basket.

I fatti sono più o meno noti a tutti, già nei giorni scorsi i quotidiani cartacei hanno scritto di un interessamento dell’AQUILA TRENTO per Aaron Craft, playmaker americano 27enne che già in passato ha indossato la gloriosa maglia dell’Aquila Trento.

A dare fiducia a Sportando, e noi gliela diamo sempre, l’affare è cosa fatta: Craft è di nuovo un giocatore dell’Aquila. Questo movimento di mercato apre un problema, vale a dire la collocazione di Nikola Radicevic, 24enne serbo. Le prossime ore chiariranno il destino di Radicevic, che comunque pare destinato a rimanere in Trentino, Vedremo con che formula.

Cercando certezze sul web, abbiamo consultato anche il sempre affidabile Eurobasket.com dove abbiamo scoperto che Aaron Craft nel suo peregrinare per il mondo, ha giocato pure in una lega semiprofessionistica americana denominata The Basketball Tournament.

Lo so, la domanda nasce spontanea: che diavolo è The Basketball Tournament?  La risposta è su Wikipedia. Se, invece, volete sapere se Aaron Craft sarà utile alla causa bianconera, allora non vi resta che seguire le prossime partite dell’Aquila Trento. Il caso Craft resta aperto.

Featured Image -- 2557

➡️ Sito ufficiale Aquila Trento: aquilabasket.it

💰 Pronostici sul basket italiano: cigarafterten.com

📻 Radio: Avellino – Trento live su Radio Dolomiti

📷 Photo Credit: Lega Basket Serie A

📧 Emailcigarafterten@gmail.com

Annunci