Autunno caldo: Legnaia – Castelfiorentino 55-76

nessun commento

sabato 20 ottobre 2018
PalaFilarete – Firenze

SERIE C GOLD TOSCANA
regular season – 3ª  giornata

OLIMPIA LEGNAIA 55
CASTELFIORENTINO 76

parziali: 12-16, 27-35, 44-60. 55-76

CANTINI LORANO LEGNAIA: Bandinelli 2, Scali 11, Nardi 2, Rosi 6, Corzani 4,  Fusillo, Lorbis, Cambi Marco, Sussini ne, Del Secco 6, Mascagni 16, Conti 8. Coach: Zanardo.

SOLETTIFICIO MANETTI CASTELFIORENTINO: Zani 3, Tozzi 22, Terrosi 15, Daly 2, Belli 11, Flotta, Meoni, Ticciani 2, Cantini 2, Verdiani ne, Calmassi 0, Delli Carri 19. Coach: Betti.

Arbitri: Luppichini di Viareggio e Corso di Pisa

➡️ Statistiche: pagina live di Legnaia – Castelfiorentino

Ora non ci sono più dubbi. Il riscaldamento globale esite ed è un problema serio, la sera del 20 ottobre, sulle tribune del PalaFilarete la gente è in maniche corte. A riscaldare l’atmosfera ci pensa anche il numeroso pubblico presente con un tifo scatenato fino alla sirena finale, quella che sancisce la vittoria di Castelfiorentino con 21 punti di scarto.

Nessuna sorpresa nel quintetto iniziale dell’Olimpia Legnaia: Nardi, Bandinelli, Scali, Rosi e Corzani sono quelli che avevano già giocato dall’inizio sia contro Valdisieve che contro Agliana. Nel PRIMO QUARTO Legnaia si comporta bene, ma gli ospiti, guidati da un Belli in forma mostruosa, fanno subito capire di avere qualcosa in più degli avversari. E’ di 12-16 il risultato alla fine dei primi 10 minuti di gioco.

Il SECONDO QUARTO è quello più bello, quello in cui i ragazzi di Zanardo riescono a mettere in difficoltà l’ABC Castelfiorentino. A 7’22” dall’intervallo Conti fa 2 su 2 dalla linea dei tiri liberi e porta il punteggio in parità: 18-18. A rompere l’equilibrio ci pensa poco dopo Belli con un gioco da 5 punti. Prima segna in entrata, poi, sulla successiva rimessa dal fondo, ruba palla agli avversari, segna nuovamente in entrata e subisce fallo. Come se non bastasse, realizza pure il tiro libero a sua disposizione: 18-23. Da questo momento sale in cattedra Tozzi. Sono i suoi canestri a portare Castelfiorentino al riposo lungo con ben 8 punti di margine: 27-35.

A inizio TERZO QUARTO si registrano una bella tripla iniziale di Rosi, un canestro di Bandinelli, tanti rimbalzi di Del Secco. Insomma, tante cose utili a tenere Legnaia in partita, dove resta fino a metà terzo quarto. A 6’42” Bandinelli porta la Cantini Lorano sotto di 8 (34-42), poi Delli Carri e Terrosi piazzano un parziale di 0-10 e quando a 4’07” dalla fine del terzo quarto il tabellone segna 34-52, è chiaro a tutti che il risultato della gara è ormai deciso.

Nel QUARTO QUARTO si registrano tanti cambi da una parte e dall’altra per dare spazio a chi finora aveva giocato meno. Fa il suo esordio il Serie C Gold Marco Cambi, si prende dei tiri, fa buone cose, dimostra personalità. Un buon esordio per lui, molto applaudito all’ingresso in campo. Tanti applausi anche per l’ex di turno, Marco Zani, passato in estate dall’Olimpia Legnaia a Castelfiorentino e premiato ad inizio gara con una targa ricordo. 

MIGLIORE IN CAMPO: Belli, con un playmaker così, L’ABC Castelfiorentino può puntare alla Serie B. Lascia il segno anche Delli Carri: 19 punti per lui nel tabellino finale.

Nella Cantini Lorano spicca Corzani, ha la solidità mentale di un samurai in mezzo alla battaglia.

Gli ARBITRI Luppichini e Corso si complicano la vita da soli con qualche chiamata troppo originale, ma strappano comunque la sufficienza.

Nel prossimo weekend Castelfiorentino riceve la Pielle in uno scontro d’alta quota, mentre la Cantini Lorano sarà ospite della NBA Altopascio. Quello contro i rosablu lucchesi è, per Legnaia, l’appuntamento più importante del girone di andata.

ticket-yellowb-512-1

🏀 Nota: dopo 3 giornate di campionato, Castelfiorentino viaggia a punteggio pieno: 6 punti in classifica. Legnaia è a quota 4. Un ottimo inizio di stagione per entrambe.

📷 Photo Credit: Cigarafterten

📧 Emailcigarafterten@gmail.com

Annunci

Il tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.