Una saggia analisi sull’Olimpia Milano e sul basket italiano pubblicata su Round Matter People

Round Matter People

Gli ultimi sviluppi dello scontro FIBA-Eurolega in territorio italiano influenzeranno in maniera sostanziale la pallacanestro azzurra negli anni a venire. È ormai arcinota la decisione di Trento, Reggio Emilia, Cantù e Sassari di rinunciare all’Eurocup, lasciando Milano come unica portabandiera in area Eurolega.

Ora, tralasciando ogni tipo di considerazione legale ed etico-sportiva su quale parte in causa detenga la quota maggiore di ragione, come influisce il quadro appena tracciato sul futuro del basket in Italia?

Prendiamo in esame l’aspetto economico. Nelle ultime stagioni, complice il declino di alcune realtà storiche e la crisi che ha colpito il nostro Paese, l’Olimpia Milano si è manifestata come squadra guida del nostro movimento grazie ad un budget nettamente superiore a quello delle dirette concorrenti. Non sempre nello sport una maggiore disponibilità di spendere denaro coincide con la vittoria finale, come sanno fin troppo bene i tifosi di Milano; indubbiamente, però, aiuta. La sostanza…

View original post 635 altre parole