A Bonn è iniziata la resa dei conti #BekoBBL


Ci siamo! Dopo aver perso di 20 con Berlino e di 23 con Nanterre (ripeto Nanterre non l’Olympiacos …..) alla TELEKOM BONN sono iniziate a saltare le teste. In senso figurato, ovviamente.

Il primo ad essere fatto fuori, sempre in senso figurato, è la guardia statunitense Xavier Silas, il cui rendimento, sia in Bundesliga che in Eurocup è stato, ad essere generosi, deludente. 

Ora bisogna solo sedersi ed aspettare le prossime mosse della dirigenza rosanero perchè, chiaramente, il taglio di Silas non risolve tutti i problemi, lascia solo un posto libero da occupare vedremo con chi. Chi ha visto qualche partita della Telekom di quest’anno sa di cosa parlo: la squadra si muove bene, ha molte soluzioni in attacco ed ha giocatori molto validi, su tutti Eugene Lawrence e Dirk Madrich. Il problema è che nessuno difende, nessuno. Gli avversari vanno al tiro sempre liberi, sempre. Nei movimenti difensivi i giocatori di Bonn sono sempre in ritardo. Sempre.

La domanda è: Matthias Fischer, il coach, riuscirà a trovare soluzioni valide nelle prossime due partite? Parlo dell’impegno di sabato a Bayreuth in Beko BBL e del derby di martedì con l’EWE Baskets in Eurocup. Se le perde tutte e due deve fare le valigie e lasciare il posto ad un altro. Forse anche se ne perde una.

baskets_logo

Il tuo commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...